X
CLICCA X PROSEGUIRE NELLA LETTURA





..:: ARCHIVIO ARTICOLI & VARIE ::..


HOME PAGE
HOME PAGE
CATEGORIE
CATEGORIE
FORUM
ENTRA NEL FORUM
FILMATI
FILMATI


Io ti voglio conoscere ora clicca qui





FOR ENGLISH VERSION PLEASE CLICK HERE



..: LA CASA MATUSITA ::..

la casa matusita

In Per¨ nella capitale a Lima esiste una casa che secondo gli abitanti della cittá risulta essere la piú infestata di tutto il paese dai fantasmi. Infatti sembrerebbe che la casa sia stata in passato oggetto di numerose morti misteriose ed agghiaccianti.
Vi basti pensare infatti che la gente del posto é terrorizzata al solo parlarne e che nessuno di loro sarebbe disposto ad entrare lí dentro per nessuna ragione al mondo. La casa prende il nome dal suo ex proprietario ormai defunto, il Signor Matsushita, il quale cognome giapponese venne poi "storpiato" dai peruviani in Matusita. Questa persona, come potete vedere dalla foto in alto, era proprietario di tutto lo stabile compreso il piano terra nel quale aveva un negozio che ad oggi esiste ancora.
Attualmente la casa sembrerebbe di proprietâ di una banca locale anche se in catasto il mistero si infittisce in quanto la casa al primo piano risulta non avere alcun proprietario. Da oltre 50 anni si dice che nessuno si sia avventurato all'interno dell'abitazione e che in passato chi ha provato a farlo sia morto o uscito gridando. La banca ha chiuso dall'esterno le finestre e le ha inchiodate in quanto si dice che ogni tanto le stesse di aprivano misteriosamente da sole. Il contesto in cui si trova la casa Matusita lascia molto a pensare.
Basti pensare infatti che sin dai tempi dell'inquisizione la piazza vicina a casa Matusita fû teatro di orribili esecuzioni ecclesiastiche. Inoltre le storie che girano sui precedenti proprietari della casa e sulle loro morti hanno del film horror! Il primo proprietario era un nobile il quale aveva atteggiamenti iracondi nei confronti della sua servitû. Infatti lo stesso godeva nel maltrattare i poveri servi soprattutto quando era in compagnia di amici. Un giorno perô i due servitori si stancarono delle sue malefatte e proprio in occasione di un ricevimento decisero di mettere delle droghe nel brodo da servire agli invitati. Il risultato fu mostruoso in quanto i due, chiusi in cucina, udirono delle urla provenire dal salotto. Terminate le urla quando i servitori tornarono nel salone videro che tutti si erano massacrati tra di loro e che il sangue si era sparso ovunque.



Successivamente la casa venne acquistata da un uomo benestante giapponese visse in quella casa insieme alla moglie per alcuni anni. L'uomo nutriva per la consorte un amore morboso tanto che la donna fu spinta a tradirlo. Un giorno il marito si era scordato di prendere la borsa e tornato a casa prematuramente trovô la moglie in compagnia del proprio amante. La reazione dell'uomo fû funesta tanto che uccise con una spada l'amante e poi la moglie. Non contento di ciô uccise anche il suo primo figlio nella culla per poi suicidarsi.
Dopo qualche decennio la casa venne acquistata dal Signor Matsushita e da allora le manifestazioni si sono susseguite nel tempo. Vi basti pensare che lo stesso Matsushita dichiarô che una sera mentre lavorava fino a tardi nel suo negozio al piano terra all'improvviso si ritrovô il fantasma di un monaco davanti a se. Spaventato corse fuori dal negozio lasciandolo aperto giurando a se stesso che da quel giorno avrebbe lavorato nel negozio solo nelle ore lavorative. Cosa si nasconde dietro al mistero di casa Matusita? Vi aspetto tutti nel forum di Soul One a presto amici del brivido!

Ciao da Shindai







Privacy Policy : Dati acquisiti da strumenti google di ricerca statistica, google adsense e ad word. Proprietario: Alessandro Leone - email: geom-leone@tiscali.it